CONDIVIDERE

Se hai recentemente sviluppato un tuo plugin, vorrai sicuramente caricarlo e promuoverlo sul repository di wordpress.org.

Questo articolo ti spiega come plubblicare un plugin usando il subversion repository in modo da renderlo disponibile alla comunità.

Per pubblicare e promuovere il tuo plugin sul sito di wordpress.org, devi compiere alcuni passi preliminari:

Richiesta approvazione plugin wordpress

Fatto questo, non ti resta che attendere la mail di notifica dell’avvenuta approvazione. In questa mail troverai le istruzioni su come caricare i files del tuo plugin sul subversion repository system. Purtroppo queste istruzioni non valgono se hai un pc con windows.

E allora come fare? Semplice, per pubblicare un plugin su wordpress.org con windows, basta seguire le istruzioni di seguito.

Scarica e installa TortoiseSVN.

TortoiseSVN è una interfaccia grafica per il Subversion repository system.

Crea una directory in locale.

Crea una cartella sul tuo pc e assegnale un nome, preferibilmente chiamala come il tuo plugin. Questa cartella sarà direttamente collegata al repository di wordpress che ospiterà i tuoi files.

Nella mail di approvazione di wordpress troverai l’indirizzo del tuo repository svn, in questo formato: http://plugins.svn.wordpress.org/il-tuo-plugin/

Il link del repository, porta a quattro cartelle (vuote perchè non hai ancora caricato il tuo plugin).

repository-svn

Collega la cartella al repository svn.

Entra nella cartella in locale, fai click col tasto destro e seleziona “SVN Checkout” come in figura:

chechout-svn

 

Si aprirà una finestra nella quale inserirai l’url del tuo repository:

chechout-svn-2

Il campo chiamato “Checkout directory” dovrebbe essere chiaramente la cartella che hai creato in locale.

Lasciando intatti gli altri settaggi e cliccando su OK, TortoiseSVN si autenticherà nel tuo repository in remoto e scaricherà le cartelle che abbiamo visto sopra ossia “assets”, “branches”, “tags” e “trunk”.

Carica i files del plugin sul repository.

Copia tutti i files del plugin e il file readme.txt ( per scrivere un adeguato file readme.txt leggi queste istruzioni ) nella cartella trunk. Ora, col tasto destro del mouse puoi cliccare sulla cartella trunk e selezionare “SVN commit”:

svn-commit

In questa maniera caricherai i file dalla cartella locale al repository remoto di wordpress.org.

Informazioni sulla versione del plugin.

Ora hai bisogno di far capire a chi scaricherà il tuo plugin, qual’è la versione corrente o stabile dello stesso. Per questo motivo andrai ad aggiungere un branch/tag con Tortoise: tasto destro sulla cartella trunk e seleziona TortoiseSVN>Branch/tag come in figura:

branch-tag

 

Ora aggiungi la stringa “/tags/1.0” alla fine del percorso del repository:

branch-tag-1

Al momento, però la cartella “tags” in locale, è vuota perchè con il passaggio precedente abbiamo creato il tag 1.0 sul repository. Devi pertanto, procedere alla sicronizzazione tra le cartelle in remoto e le cartelle in locale semplicemente cliccando col tasto destro sulla cartella e selezionando “SVN update“.

Pertanto quando avrai la necessità di aggiornare ulteriormente la versione del tuo plugin devi ripetere i passi precedenti.

Per concludere volevo segnalarti anche la possibilità di arricchire la tua pagina del plugin su wordpress.org con screenshots e icone.

E’ tutto! Semplice vero?

 

 

 

LASCIA UNA RISPOSTA